22 Giugno 2021
news
percorso: Home > news > Serie C1

Il Marsala batte 3 a 1 l'Eightininers e va solo in testa al quadrangolare "A"

02-06-2021 20:23 - Serie C1
Al termine di un match equilibrato la formazione del Marsala Futsal è riuscita ad aver ragione sull'agguerrito Palermo Futsal Eightininers imponendosi 3 a 1.

Come previsto alla vigilia non è stato semplice per gli azzurri conquistare l'intera posta in palio contro un avversario giovane e ben quotato. Giornata non iniziata benissimo per via dell'infortunio di Lo Presti che in fase di riscaldamento, ha rimediato una lieve distorsione alla caviglia che lo ha costretto ai box per tutto il match. Il Marsala conquista comunque i tre punti, sale a quota sei in classifica e va in testa da solo al comando del quadrangolare “A” dei play off. Sabato pomeriggio, sul campo del Real Termini, sconfitto dal San Vito, il Marsala giocherà l'ultimo match di questa fase.
In classifica la situazione vede gli azzurri al comando a sei punti, Real Termini e San Vito lo Capo seguono a quota tre, chiude il Palermo Futsal ancora a zero punti. I giochi non sono fatti per nessuno anche se il Marsala sembra avere qualche chance in più per centrare uno dei due posti che valgono la semifinale dei play off. Secondo quanto previsto dal regolamento, in caso di parità al termine di tutte le gare del girone, si terrà conto della differenza reti e poi ancora delle reti segnate ma se questo non sarà sufficiente, si dovrà procedere al sorteggio.

La cronaca della gara

Contro l'Eightininers, fortuna per i padroni di casa è stata schiodare lo zero a zero già al quarto minuto, con la staffilata dalla destra di Gabriele Pellegrino che ha spedito il pallone all'incrocio dei pali più lontano. Il Marsala gestisce bene il goal del vantaggio ma sono gli ospiti a collezionare palle goal. Al 14esimo il portiere dei lilibetani, Buffa, è costretto ad un doppio intervento ravvicinato e al 21esimo è bravo, ancora una volta l'estremo difensore, ad uscire alla disperata per chiudere lo specchio di porta a Morvillo. Al 22esimo ancora il Palermo pericoloso con Rosone che dalla distanza trova ancora pronto Buffa, bravo a distendersi e deviare la sfera. Il Marsala, allo scadere del primo tempo, si fa vedere con Li Causi che direttamente su un calcio di punizione, impegna severamente Dominici. Si va così al riposo sull'1 a 0.
Il primo acuto della ripresa è di marca lilibetana con Pellegrino, autore del goal del vantaggio, che dal limite dell'area impegna Dominici. Il Marsala gestisce bene, mantiene il pallino del gioco e al 42esimo trova il goal del raddoppio con l'altro Pellegrino, il capitano Gaspare che servito in profondità elude, con un pallonetto, l'intervento del portiere e spedisce la sfera in fondo al sacco. Al 46esimo ancora Gabriele Pellegrino si trova solo innanzi a Dominici ma spreca malamente la ghiotta occasione. A dieci minuti dal termine un pasticcio difensivo del Marsala favorisce Vallecchia che intercetta la sfera e solo, dal limite, calcia clamorosamente fuori. Sul capovolgimento di fronte, Perrella colpisce in pieno l'incrocio dei pali. A cinque dal termine il Palermo prova a creare la superiorità con il quinto di movimento e al 58esimo la scelta viene premiata con il goal di Rosone che con una botta secca risolve dal limite una serie di batti e ribatti. In pieno recupero, con il Marsala trincerato nelle retrovie e intento a spezzare l'assedio degli ospiti, trova il goal del K.O. a firma di Perrella che dalla propria metà campo spedisce il pallone nella porta avversaria ormai sguarnita. Sul triplice fischio l'ottimo Dominici neutralizza un tiro libero a Farina.

“Abbiamo sofferto tanto e lo sapevamo contro un avversario di buone individualità che non ci ha regalato nulla – ha dichiarato il capitano Gaspare Pellegrino a fine partita – abbiamo messo la giusta determinazione in campo e adesso dobbiamo continuare così, partita dopo partita.”

Il tabellino della gara

Marsala Futsal
Buffa, La Grutta, Pellegrino Gabriele, Li Causi, Pellegrino Gaspare, Trotta, Pizzo, Farina, Lo Presti, Perrella, Costigliola, Patti. Allenatore Lillo Gesone;

Palermo Futsal Eightininers
Morvillo, Giannone, Garofalo, Sarta, Rosone, Citrano, Vallecchia, Lapi, Cavaliere, Marotta, Dominici,. Allenatore Gianfranco Del Bosco;

Arbitri: Luciano Antonio Fabio di Caltanissetta e Antonino Schifano di Trapani;

Marcatori: 4' Pellegrino Gab. (M), 42' Pellegrino Gasp. (M), 58' Rosone (P), 60'+2 Perrella(M);

Ammoniti: 58' Farina (M) e Marotta (P), 60'+1 Pellegrino Gab. (M);

Note: 60' + 4 Dominici (P) para un tiro libero a Farina (M);




Fonte: ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio