25 Settembre 2022
Marsala Futsal 2012
#ilmarsalafutsal2012èdichiloama
news
percorso: Home > news > Serie C1

Il Marsala Futsal piega 6 a 3 il Bagheria e conquista i primi tre punti in trasferta

10-09-2022 23:22 - Serie C1
Con il punteggio di sei a tre il Marsala Futsal, nella gara valevole per il secondo turno di campionato, batte a domicilio l'arcigna Punta Vugghia Bagheria e conquista altri punti preziosi per la classifica.

Gara non semplice, com'era previsto sin dalla viglia per gli azzurri che hanno saputo soffrire, sprecando anche tanto in avanti ma riuscire lo stesso ad imporsi con autorevolezza.

Un Marsala sprecone, soprattutto nel corso del primo tempo, ha imposto sempre il ritmo di gara, passando in vantaggio al settimo minuto con Bardan, alla sua prima marcatura in campionato, bravo ad eludere con freddezza l'intervento del portiere avversario prima di depositare la sfera in rete. Il pareggio dei padroni di casa arriva appena qualche secondo dopo con Marchese. Il Marsala spreca ancora e rischia più volte di capitolare, salvato una volta dal palo colpito da Marchese, da Li Causi che salva a porta sguarnita un pallone calciato da Salvatore Poma, e poi un paio di parate decisive di Ilario e sul finale di tempo, graziato da Giuseppe Poma che spara alto un tiro libero. In pieno recupero la zampata vincente porta la firma di capitan Pizzo che dalla sinistra, spedisce in rete il pallone servitogli perfettamente da Tendero. Il Marsala chiude in vantaggio, sul risultato due a uno, la prima frazione di gioco.

Nella ripresa i lilibetani sono più concreti e al 37esimo si portano sul tre a uno grazie a Tendero che andato via in solitaria, dribbla l'intervento in uscita del portiere e spedisce il pallone nella porta vuota. Il goal nasce sugli sviluppi di un'azione di rimessa, innescata da una splendida parata del portiere marsalese Ilario, su una conclusione ravvicinata di Leto. Ilario si ripete al 42esimo su una gran botta dal limite di Salvatore Puma. Il Marsala si difende bene e al 52esimo trova anche il quattro a uno ancora con Pizzo, bravo a spedire in rete, al volo, un perfetto servizio in verticale di Crespo. Il risultato sembra al sicuro ma i padroni di casa ci credono e con Cottone al 56esimo accorciano le distanze, inutile il tentativo di salvataggio sulla linea di Foderà. Il Bagheria preme e al 58esimo va ancora a segno con Giuseppe Puma, bravo a farsi trovare libero al secondo palo e depositare comodamente in rete il pallone. I padroni di casa protestano per un presunto calcio di rigore non concesso ma a farne le spese, è Cannata che viene ammonito per proteste. Sul quattro a tre il Marsala trema ma nel corso del primo minuto di recupero la zampata di Patti che resiste alla marcatura di Cottone e in acrobazia, spalle alla porta, segna il goal del “knockout” mette la parola fine alle velleità di rimonta dei padroni di casa. Al 64esimo Tendero firma il sei a tre definitivo con il quale si chiude il match.



Il tabellino di gara



Punta Vugghia Bagheria

Lo Piparo, Purpura, Cannata, Leto, Cottone, Poma Giuseppe, Poma Salvatore, Marchese, Mangano, Serio, Martinez, Pipitone. Allenatore Enzo Di Salvo;

Marsala Futsal

Ilario, Li Causi, Costigliola, Tendero, Bardan, Cordaro, Alvarito, Crespo, Emiliano, Foderà, Pizzo, Patti. Allenatore Marco Anteri;

Arbitri: Luparello (sezione Agrigento) e Castello (sezione Palermo);



Marcatori: 7' Bardan (M), 9' Marchese (B), 30' +2 e 52' Pizzo (M), 37' e 60' +4Tendero (M), 56' Cottone (B), 58' Poma G. (B), 60' Patti (M);

Ammoniti: 18' li Causi (M), 29' Patti (M), 45' Poma S. (B), 48' Cannata (B);

Espulso: 60' +5 Cottone (B);

Note: 30'+1 Tiro libero fallito da Poma S.;

Fonte: ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
refresh