29 Maggio 2024
Marsala Futsal 2012
#ilmarsalafutsal2012èdichiloama
news
percorso: Home > news > News

Ringraziamenti

10-05-2023 09:58 - News
Ci siamo presi qualche giorno, per metabolizzare l'incredibile stagione appena conclusasi, una stagione che ci ha visto portare a Marsala due coppe, la coppa Italia Regionale e la coppa Italia Nazionale che ci ha consentito di raggiungere l'obiettivo di inizio stagione: LA SERIE B.



Il cammino non è stato di certo facile ed in discesa anzi, ci ha visti ottenere vittorie con prestazioni sublimi, a sconfitte con squadre sulla carta nettamente inferiori alle nostra. Se si guarda indietro al quel 27 Agosto 2022 in occasione della prima gara stagionale di Coppa, all'ultima del 30 Aprile 2023 ne abbiamo fatta di strada ma sempre e solo con un unico denominatore: L'UNIONE DEL GRUPPO.



Come ogni discorso finale che si rispetti, e tempo di ringraziamenti, e come non iniziare proprio dal gruppo….

Un grazie ai nostri ragazzi, che quest'anno come non mai, hanno onorato, lottato e rispettato per questi colori, per questa maglia, per questa città.

Un Grazie ai nostri veterani, motore trainante della nostra squadra, Vito Pizzo, Giuseppe Costigliola, Gabriele Pellegrino, per aver fatto capire ai nuovi l'importanza di essere la prima squadra di futsal a Marsala e per averli fatti integrare perfettamente nel gruppo, sempre a disposizione per dare una mano.
Un Grazie ai nostri giovani talenti, linfa vitale della nostra squadra, Alessandro Patti, Gabriele Foderà, Gaspare Taormina, Giorgio Emiliano, Alberto Taormina, Cosimo Giappone per essere stati sempre essenziali e presenti.

Un grazie ai nostri Spagnoli/Marsalesi, Jorge Tendero, Angel Bardan, Jesus Crespo, Gustavinho, Frank Pavon, per aver sposato il progetto Marsala Futsal, per aver alzato il tasso tecnico e per aver onorato fino all'ultimo secondo questa maglia, siete delle splendide persone e siamo veramente amareggiati che questa nuova regola ci proibisca di continuare il nostro percorso insieme, ci mancherete!

Un grazie anche a chi ha fatto una parte di percorso insieme, ma che ad ogni modo si è dimostrato un professionista ed ha comunque contribuito a questo risultato: Umberto Cordaro, Mirko Ilario, Marco Li Causi, Alvarito, Gianluca Tumminello.

Ci tenevamo parecchio a passare dalla porta principale per approdare in Serie B, se ci avessero chiesto se immaginavamo di arrivare primi in coppa nazionale, avremmo sicuramente risposto di no.

Questo gran lavoro è stato possibile solamente grazie alla dirigenza, che seppur con mille problemi legati al lavoro e alla famiglia, non ha fatto mancare mai la propria presenza.

La macchina organizzativa che muove il Marsala Futsal, con i suoi circa 70 atleti, si è rivelata essenziale per il raggiungimento di tali traguardi, vogliamo giustamente ringraziarli uno ad uno.

Al nostro presidente Paolo Tumbarello, che per 10 lunghi anni, ha mantenuto il Marsala Futsal ad alti livelli con la chicca di calcare un parquet Nazionale in occasione del 10º anniversario

Al direttore generale Bruno Pantaleo, fondatore, dirigente, padre, fratello, amico, addetto all'acqua, psicologo e potrei continuare all'infinito, se oggi siamo qui a scrivere queste parole ed avere l'occasione di calcare palcoscenici che contano è maggiormente merito suo, un grazie, ora più che mai, è troppo riduttivo.



Al direttore Sportivo, Daniele Trotta, per esserci stato sempre e per aver avuto nei momenti giusti ed importanti, sempre la parola ed il consiglio giusto, al momento giusto.



Al Dirigente, Francesco Pantaleo, per essere stato in sole due stagioni un vero fuoriclasse e autentico protagonista fuori dal campo. Sua la cura dell'immagine del Marsala Futsal, sue le direttive della comunicazione e soprattutto per essere sempre stato presente nei momenti cruciali della stagione.



Al Dirigente, Riccardo Patti e alla figlia Francesca dal 27 Agosto al 30 Aprile sempre presente, ad ogni allenamento, ad ogni partita sempre con un sorriso in più a caricare tutti.



Al Dirigente Salvatore Architetto, senza di lui non potremmo materialmente scendere in campo, Leonardo Taormina, per essere sempre presente ad allenamenti, sia prima squadra che settore giovanile.



Ivan Pagano, vicepresidente, che con i suoi panini e arancine ogni fine allenamento rifocillava i nostri atleti.



Antonio Renda, che c'è sempre stato nei momenti di bisogno, riuscendo a coordinare impegni familiari con la squadra



A Giovanni Ingoglia, che insieme a Mister Lillo Gesone hanno creato tanto entusiasmo per i telespettatori, con telecronache che difficilmente si vedono in categorie come la Serie C1.



A Marco Crucitti, Giovanni Manzo, Giampaolo Vinci, Gianluca Ponzè e Gian Marco Maggio, per essere stati vicini al D.G Bruno Pantaleo e aver portato quella ventata di freschezza che serve a fare gruppo.

A Carlo Ottoveggio, per il supporto e la presenza, e soprattutto per aver accompagnato i ragazzi nelle innumerevoli terapie a cui si sono sottoposti

Ai fratelli Andrea e Alessandro Russo, i primi tifosi del Marsala Futsal


La Cantera Pianto Romano, con gli insostituibili Sergio Alagna, Giacomo Costigliola, Leandro D'Alessandro, per aver messo a disposizione la loro struttura, oltre che ad essere fedeli partners che garantiranno il futuro a questa società.





Ai mister Vincenzo Giacalone e Giovanni De Simone, per aver accettato la patata bollente in un momento di difficoltà lavorando H24, 7/7, restaurando in poco tempo lo spogliatoio e inculcando ai nostri ragazzi quella fiducia e soprattutto consapevolezza dei propri mezzi, facendo capo non alle singole persone ma al Gruppo che deve e dovrà sempre prevalere sul resto.



Un doveroso ringraziamento anche all'ex Mister Marco Anteri, fondamentale per il nostro approdo alle Final Four Regionali di Coppa Italia, per gli anni passati da giocatore e da allenatore facendo crescere sempre di più questo gruppo, purtroppo è così: “Calcio a 5 sei uno Sport assassino”



A Vincenzo Balistreri, Michele Alagna e Mauro Ingianni che hanno curato nei minimi dettagli il fisico ed i muscoli dei nostri campioni, se siamo riusciti ad essere così brillanti e resistenti il merito è loro.



Una menzione speciale vogliamo farla al Dott. Andrea Anastasi, che con le sue ecografie ha lavorato a supporto di questi grandi professionisti.


Appuntamento alla prossima stagione, avremo bisogno del supporto di tutti, per scrivere insieme la storia di questa maglia, questa Città e questa Regione

#ilmarsalafutsal2012èdichiloama


Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it