25 Settembre 2022
Marsala Futsal 2012
#ilmarsalafutsal2012èdichiloama
news
percorso: Home > news > Serie C1

Secondo stop consecutivo per il Marsala Futsal, il Mazara vince il derby 3 a 6

27-03-2022 20:13 - Serie C1
Nulla da fare per il Marsala che nel match valido per la 19esima giornata di serie C1, deve ingoiare la seconda sconfitta consecutiva, stavolta ad opera del Futsal Mazara che si è rivelato un avversario più che ostico, come previsto sin dalla vigilia. Finisce 3 a 6 con la formazione canarina che oltre ad una completezza di rosa di tutto rispetto ha fatto leva sulla perfezione tattica espressa dai giocatori in campo. L’espediente del quinto di movimento sin dalle battute iniziali ha fatto la differenza, mettendo in difficoltà il Marsala, per tutto l’arco della gara.



Una sconfitta che non può che essere pesante in chiave play off che a sole tre giornate dalla fine della stagione regolare, potrebbe sapere di sentenza per i colori azzurri.

In attesa che venga recuperato il match tra Primavera Marsala e Villaurea il Marsala Futsal rimane aggrappato alla quinta posizione in classica a quota 27 punti libero di sperare finchè la matematica non lo escluda dalla lotta play off.



Il Marsala, a differenza della sconfitta della settimana scorsa contro il Palermo Futsal, ha saputo tenere testa all’avversario reggendo fin che ha appotuto al continuo forcing imposto dagli avversari che con cil quinto di movimento, hanno avuto la possibilità di sfruttare la superiorità numerica in campo. Gli ospiti in vantaggio già al quarto minuto con Buscaglia, hanno più volte sfiorato la possibilità del raddoppio non riuscendoci, grazie alle parate di Buffa, mentre il Marsala al 27esimo ha trovato il pari con Pizzo, andando così al riposo sull’uno a uno. Nella ripresa al primo affondo il Marsala passa in vantaggio ancora con Pizzo che con un chirurgico destro piazza la sfera all’angolino più lontano, facendo esplodere di gioia i numerosi sostenitori di fede azzurra assiepati nella tribuna del Palasport. Il Mazara si riversa a testa bassa nella metà campo marsalese e da un errore in fase di possesso di Pizzo trova il pari con Gomes. Buffa para quel che può e strappa applausi ma al 50esimo nulla può sulla conclusione dell’ex Farina. Sul 2 a 3 a cinque minuti dal termine anche il Marsala si schiera col portiere di movimento ma da una palla persa, arriva anche il 2 a 4 ancora a firma di Farina. Pizzo, immediatamente firma la sua tripletta personale e riaccende le speranze ma dalla distanza, sfruttando la porta libera Marques Fernandez per due volte indirizza la palla in fondo al sacco per il 3 a 6 definitivo.



Il tabellino della gara



Marsala Futsal

Buffa, Costigliola, Patti, Foderà, Kaio, Taormina Gaspare, Li Causi, Emiliano, Cornell, Perrella, Genna Marco, Emiliano. Allenatore Marco Anteri;



Futsal Mazara

Cannavò, Durante, Burzotta, Sousa, Assumpcao Giovanni, Farina, Assumpcao Gustavo, Falco, Buscaglia, Gomes, Marques, Sammartano. Allenatore Enzo Bruno;



Arbitri: Caico e Colletta entrambi della sezione di Trapani;

Marcatori: 4’ Buscaglia (Maz.) 27’, 31’ e 55’ Pizzo (Mar), 47’ Gomes, (Maz) 50’ e 54’ Farina (Maz), 60’ e 60’ + 1 Marques Fernandez (Maz);

Ammoniti: 28’ Sousa Diaz (Maz), 48’ Foderà (Mar)



Note: Spettatori 350 circa;



Cronaca



Il Futsal Mazara parte subito aggressivo schierando sin dal primo istante di gara il quinto di movimento.

4’ 0-1 Buscaglia, dal forcing della formazione canarina il pallone giunge al secondo palo dove il numero nove, liberissimo, spedisce in rete a due passi dalla linea di porta;

9’ Prima conclusione in porta del Marsala con Alessndro Patti che dalla sinistra impegna Cannavò;

15’ Occasione per il Mazara con Gomes che dopo una corta respinta di Buffa, su precedente tiro di Paesano, calcia di poco al lato;

19’ Occasione ancora per il Mazara con l’ex Farina che tutto solo trova reattivo Buffa a chiudergli lo specchio.

21’ Tiro a botta sicura si Pesano Giovanni, parato con un guizzo da Buffa;

22’ Acuto di Perrella che impegna severamente Cannavò;

27’ 1-1 Pizzo, micidiale col suo singolo tocco a beffare Cannavò. Perfetto l’assist in verticale di Cornell che gli serve sul piede favorito un delizioso pallone.

Si va all’intervallo con il punteggio in perfetta parità, sull’uno pari, per effetto delle reti di Gomes per il Mazara e di Pizzo per il Marsala allo scadere. Gara avvincente, dove i padroni di casa si sono limitati a contenere il piglio aggressivo del Mazara.

Secondo tempo

31’ 2-1 Pizzo. Chirurgico il destro del capitano marsalese che sulla sinistra riceve il pallone da Li Causi e batte Cannavò al secondo palo.

34’ Conclusione insidiosa dalla distanza di Marquesz Fernandez che Buffa riesce a intercettare e deviare alto con i piedi.

36’ Strepitoso intervento di Buffa su conclusione dal limite di Buscaglia. Provvidenziale il portiere marsalese;

41’ Conclusione col mancino di Buscaglia con il pallone che colpisce la parte interna del palo ed esce.

45’ Ancora Buffa in grande evidenza con una splendida parata su conclusione di Buscaglia. Sulla ribattuta si avventa Farina che va alla conclusione a botta sicura ma il pallone si infrange sul palo.

47’ 2-2 Gomes. Pizzo perde malamente palla sulla linea mediana Gomes ha il tempo per controllare e dalla distanza battere Buffa;

48’ Ammonito Foderà per aver lanciato la casacca al compagno sul cambio dalla panchina;

49’ Buffa salva ancora il Marsala, stavolta sulla conclusione di Assumpcao, gran botta al al primo palo dove il portiere fa buona guardia e spedisce in angolo;

50’ 2-3 Farina. Solito copione con il pallone manovrato sulla destra palla in mezzo e al secondo palo Farina non sbaglia a pochi passi dalla porta di Buffa.

54’ 2-4 Farina. Ancora riceve palla da dietro e con freddezza va a piazzare il pallone;

55’ 3-4 Pizzo va via centralmente, si incunea tra le maglie gialloblu e di potenza, dal limite, batte Cannavò;

60’ 3-5 Marques Fernandez dalla distanza approfitta della porta sguarnita del Marsala per spedire in rete il pallone;

60’+1 3- 6 Marques Fernandez ancora dalla propria metà campo indirizza il pallone in rete;

Fonte: ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
refresh